Epilazione laser Torino: come ottenere i maggiori benefici


Epilazione laser Torino

I trattamenti di epilazione laser Torino daranno grandi risultati

I trattamenti di epilazione laser Torino sono sempre più richiesti da uomini e donne in quanto non sono invasivi e prevedono la rimozione permanente dei peli sfruttando una sorgente luminosa, laser o luce pulsata, che interagisce sul pigmento presente nei peli così da distruggere termicamente le cellule germinative che ne causano la crescita. I trattamenti con epilazione laser Torino hanno maggiore efficacia soprattutto sui bulbi piliferi con più alta concentrazione di melanina, che quindi potranno rispondere più rapidamente al trattamento. L’epilazione laser a Torino viene consigliata soprattutto per la zona di inguine e ascelle, per i baffetti e per i peli delle mani. Molti tendono a confondere i trattamenti di epilazione laser a Torino con quelli di fotoepilazione con luce pulsata, si tratta in realtà di due trattamenti molto diversi in quanto nel primo caso si ha un laser monocromatico e monodirezionale perfetto per i peli scuri, mentre nel secondo si utilizza tutto lo spettro luminoso con differenti lunghezze d’onda soprattutto per trattare i peli chiari.

A cosa serve esattamente la epilazione laser Torino?

L’epilazione laser a Torino serve a intercettare la fase di crescita dei peli e a bloccarla alla radice. Per ottenere dei risultati duraturi occorre effettuare una seduta ogni due settimane anche se sarà unicamente lo specialista a suggerire il numero di trattamenti necessario per agire sui bulbi piliferi e bloccare la ricrescita dei peli in modo definitivo. I trattamenti di epilazione laser Torino sono così richiesti in quanto consentono di risolvere il problema della crescita dei peli in modo tanto definitivo quanto sicuro. L’epilazione laser a Torino è considerato l’unico trattamento progressivamente definitivo che consente con poche sedute di eliminare per sempre i peli nelle aree trattate. Alla base del successo dell’epilazione laser a Torino c’è un fascio di luce in grado di penetrare in profondità con intensità energetica molto elevata e di raggiungere e neutralizzare i follicoli piliferi senza danneggiare i tessuti umani in alcun modo. Chiaramente l’epilazione laser a Torino può essere eseguita unicamente da medici specialisti in dermatologia dopo una precisa anamnesi del paziente, proprio per questo è assolutamente necessario prenotare una visita specialistica in uno dei tanti centri specializzati.

Come agisce la epilazione laser Torino sul bulbo pilifero?

L’epilazione laser a Torino va a colpire i follicoli nella loro fase di crescita, per questo sarebbe necessario ripetere più volte il trattamento per ottenere dei risultati soddisfacenti. Di solito le prime due sedute vengono effettuate a distanza di un mese l’una dall’altra, mentre le altre vengono distribuite in 18 mesi così da raggiungere risultati efficaci. Il trattamento di epilazione laser a Torino è perfetto anche per tutti coloro che soffrono di ipertricosi e per quelli che hanno pelli sensibili o soffrono di follicolite. Chiaramente più i peli saranno scuri, più questo trattamento risulterà efficace, viceversa non sarà per nulla utile sui peli bianchi. Si tratta di un trattamento del tutto indolore che al massimo causerà sul paziente una piccola sensazione di leggero pizzicore. La epilazione laser Torino non presenta effetti secondari anche se, alcune volte, è possibile constatare del rossore e del rigonfiamento momentaneo nell’area interessata.